Terre della Baronia bianco

13.00 Iva incl.

Catarratto Lucido : alla scoperta dei sentori unici della selezione Milazzo
Un terroir unico le Terre della Baronia con le sue 9 aree e relative sub aree. L’area Garcitella dove coltiviamo questa selezione di Catarratto Lucido offre un ambiente particolarmente adatto alla valorizzazione delle caratteristiche di questa varietà. Qui le viti danno vita a grappoli che regalano aromi di frutta tropicale matura ricca di sfumature, con una maggiore verticalità e una evidente dorsale acidica.

Esaurito

Categoria: Tag:

Al fine di esaltare l’espressione tiolico – tropicale del Catarratto, le uve vengono pressate intere sotto azoto, completando tutto il ciclo produttivo fino all’imbottigliamento al riparo totale dell’ossigeno. Ciò si ottiene saturando i serbatoi e effettuando i travasi in contropressione con azoto. Di un bel colore giallo paglierino tenue con leggeri riflessi verdi. Al naso evidenti note di frutta bianca fresca, mela verde e pera acerba, chiude con vegetali aromatici e sfumature agrumate che ricordano il mandarino verde. Al palato risulta pieno ed equilibrato, avvolgente e fresco.

UVE:
Catarratto Lucido

TIPOLOGIA DEL TERRENO:
Garcitella Alta, altopiano di origine marnosa con elevata componente argillosa fortemente calcarea

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:
Guyot

EPOCA DI RACCOLTA:
Metà settembre

MODALITÀ DI RACCOLTA:
Manuale in cassette da 14 kg

VINIFICAZIONE:
In assenza di ossigeno

MATURAZIONE:
In acciaio per circa 4 mesi. Affinamento finale in bottiglia

ALCOL:
13 % vol